Home > Entroterra

Entroterra

San Marino 

La Repubblica di San Marino è lo stato indipendente più antico del mondo. Venne fondata dal santo eremita Marino addirittura nel 301 d. C., e da allora ha conservato intatti i suoi valori di libertà e democrazia. I tre castelli di San Marino sorgono sulle tre punte del Monte Titano. 

Visitando San Marino sarà un piacere "perdersi" tra le viuzze del centro storico arrocato sul Monte Titano, ricche di fascino e un'atmosfera antica davvero caratteristica.

San Marino è anche la meta ideale per gli amanti dello shopping, che qui potranno trovare prodotti artigianali, convenienti outlet alla moda e tanti graziosi e simaptici souvenir di questa terra così particolare.

Gradara 

Sulle verdi colline al confine tra l’Emilia Romagna e le Marche sorge Gradara, con il suo celebre castello celebre castello: uno dei più importanti appostamenti militari della famiglia riminese dei Malatesta e testimone della travagliata storia d'amore tra Paolo e Francesca narrata anche dal poeta Dante Alighieri . 

San Leo 

Sorge sul più aguzzo dei monti di tutto l’Appennino: il Monte Feliciano, talmente ripido da essere raggiungibile attraverso un’unica strada tagliata nella roccia.

Sulla vetta di San Leo si erge la poderosa rocca disegnata da Francesco di Giorgio Martini, da dove si può godere di una meravigliosa vista sull'intera vallata circostante, con lo sguardo che arriva fino al mare.

Il castello è sempre stato una fortezza militare per natura, caratterizzato da pareti scoscese e perpendicolari al suolo. A partire dai romani che vi costruirono una prima fortificazione per poi passare attraverso il periodo del Medioevo, la Fortezza venne contesa da Bizantini, Goti, Longobardi e Franchi.

Verucchio

Era un tempo la più forte delle città fortificate dei Malatesta: la sua rocca ancora oggi mostra i segni di un passato da dominatrice.

Il colle sul quale si erge Verucchio si trova all’inizio della Valmarecchia, lungo le strade che portano lontano da Rimini. 

Santarcangelo

Molto vicina e ben collegata a Rimini.

È una delle cittadine più belle e caratteristiche della Romagna, nella quale si respira un’aria di incontrastata e nobile genuinità.

Il simbolo più celebre di Sant’Arcangelo è il Campanone e le sue caratteristiche e graziose case arrocate tra le viuzze del centro. Questa graziosa cittadina offre anche tantissimi ristoranti, trattorie e piccoli locali, con ottimi prodotti ricercati della tradizione romagnola.

Ogni anno poi vengono organizzati eventi estivi davvero caratteristici, mercatini, fiere e sagre dove incontrare la gente del posto oltre a tanti curiosi e turisti.

Richiedi un preventivo

*Campi obbligatori